Il digital contro il CoronaVirus: per crescere dobbiamo aumentare Traffico e Conversion Rate

Le azioni per contrastare il CoronaVirus stanno avendo un impatto devastante sull’economia e la crescita dei nostri clienti ne sta risentendo molto.

Dei segnali positivi vengono dall’eCommerce (un cliente del Lusso ci racconta che, proprio in Cina, nelle ultime settimane ha registrato un incremento del +400% delle vendite) e da tutte le vendite “preparate” con strumenti di Clienteling e CRM.

Nei sempre più sporadici incontri e frequenti call-conference la domanda è una sola: “Dobbiamo trovare il modo di crescere in fretta nelle region dove il business non è ancora stato impattato. Come faccio? Dove trovo il Budget?

Il nostro punto di vista è chiaro e combina 3 elementi fondamentali: Budget, Value Proposition, Performance.

  • Budget – cala il fatturato e si riducono i budget per cui, anche se quando si parla di crescita non si possono fare le nozze con i fichi secchi, ahinoi non si possono stanziare fondi addizionali. E’ necessario trovare delle soluzioni che lavorino con i budget esistenti ottimizzandone lo spending, le performance e i criteri implementativi.
  • Value Proposition – Il PIL Italiano sarà fortemente impattato e bisogna vendere all’estero. Purtroppo con una strategia comunicativa maldestra l’Italia ha finito, a torto o a ragione, per essere percepita come la nazione untrice d’Europa.
    Come prima azione dobbiamo lavorare sul comunicare l’Eccellenza e la Qualità dei nostri prodotti rassicurando i consumatori in modi personalizzati e rilevanti in base al canale di interazione.
  • Performance – le azioni si declinano su due livelli:
    • Traffico – vanno aumentate molto le visite di clienti rilevanti in tutti i paesi meno colpiti sfruttando il più possibile i canali a maggior Efficienza di Acquisizione (SEO, CRM e Social) usando in modo chirurgico i canali a pagamento.
    • Conversion Rate – vanno migliorati molto e velocemente le CTA dei componenti shoppable e le interazioni con le fasi di pagamento dando anche la possibilità di comunicare con i nostri clienti in modo immediato (chat asincrone con Whatsup o

In sintesi possiamo contrastare gli effetti negativi del CoronaVirus sull’economia e sui nostri fatturati con azioni tempestive, con un investimento proporzionale ai risultati raggiunti (e comunque contenuto) e con una forte rilevanza rispetto ad Audience e Mercati.

E’ difficile riuscire a raggiungere tutto ciò sia con gli approcci delle agenzie tradizionali così poco scalabili sia con le soluzioni dei System Integrator che richiedono mesi di analisi e implementazione.

In tempi di grande crisi le soluzioni devono essere innovative, potenti e immediate ! (curioso?)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *